Facebook Pixel
Mercoledì 20 Ottobre 2021, ore 15.07
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tav, Morelli rassicura Bruxelles: siamo nei tempi corretti

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Il viceministro alle Infrastrutture, Alessandro Morelli, ha rassicurato alla coordinatrice europea del Corridoio Mediterraneo, Iveta Radicova, sui tempi relativi al completamento del versante italiano della Torino-Lione. "Siamo assolutamente nei tempi corretti", ha risposto Moretti alla dirigente europea che chiedeva chiarimenti sullo stato dei lavori. "Il governo – ha dichiarato Morelli – ha fatto i compiti a casa: la commissaria ha fatto una domanda e io ho risposto che siamo nei tempi giusti. Ritengo che non ci siano per ora indizi per pensare che ci possa essere un procrastinare delle tempistiche. Il governo italiano chiaramente ha la Tav tra le proprie priorità".

"Ieri in Francia abbiamo firmato contratti per oltre 3 miliardi per lavori che riguardano lo scavo del tunnel di base sul lato francese, quindi la situazione per quanto riguarda quel lato è chiara, vorremmo avere la stessa situazione sul versante italiano", ha dichiarato Radicova a Torino durante la prima tappa del Connecting Europe Express.





Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.