Facebook Pixel
Sabato 23 Ottobre 2021, ore 23.00
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus in Italia, oltre 3700 nuovi casi. Rt ancora in calo

Mattarella: "Dopo pandemia ricostruire società coese e solidali"

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Sono 3.797 i nuovi contagi di Covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore a fronte di poco più di 277 mila tamponi effettuati, tra antigenici e molecolari con il tasso di positività all'1,4%. Le vittime oggi sono 52. Questi i numeri del bollettino di oggi, venerdì 24 agosto, diffuso come ogni giorno dal Ministero della Salute per aggiornare la situazione coronavirus nel nostro Paese.




Intanto, i dati indicano che continua a scendere l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici che è stato pari a 0,82, al di sotto della soglia epidemica e in diminuzione rispetto alla settimana precedente quando il valore era pari a 0,85. Scende anche l'incidenza dei casi ogni 100mila abitanti. In lieve diminuzione i ricoveri.

I test molecolari su matrice salivare sono validi ai fini della Certificazione verde, mentre "i test antigenici su matrice salivare sono al momento esclusi dall'elenco comune europeo dei test antigenici rapidi validi per ottenere la Certificazione verde Covid-19". Lo precisa il ministero della Salute che ha inviato oggi una circolare "che - sottolinea il ministero - si allinea alle normative europee per Green pass".

Stando all’ultimo aggiornamento del report del Ministero della salute sulla campagna vaccinale anti Covid, in Italia sono 83.383.557 le dosi di vaccino anti covid somministrate finora. Le persone che hanno ricevuto la seconda dose o il vaccino monodose che permette di completare il ciclo vaccinale sono in totale 41.629.180 corrispondenti al 77,08 % della popolazione over 12.

"Dopo la pandemia e la crisi economica che ne è conseguita, oggi siamo chiamati a ricostruire società coese e solidali, in grado di superare gli squilibri sociali, economici e ambientali che stanno compromettendo la stessa vita di questo nostro pianeta". Così il Capo dello Stato, Sergio Mattarella in occasione dell'incontro con una delegazione del Consiglio delle Conferenze Episcopali italiana ed europea.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.