Facebook Pixel
Venerdì 3 Dicembre 2021, ore 12.31
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus in Italia, oggi 2985 nuovi casi. Terza dose, ecco chi dovrà farla

E' di nuovo la Sicilia la Regione con più contagi

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Sono 2985 i nuovi contagi di Covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore a fronte di poco più di 338 mila tamponi effettuati, tra antigenici e molecolari con il tasso di positività in calo 0,9% (-0,5%). Ancora alto il numero delle vittime: 65. Questi i numeri del bollettino di oggi, martedì 28 settembre, diffuso come ogni giorno dal Ministero della Salute per aggiornare la situazione coronavirus nel nostro Paese. E' di nuovo la Sicilia la Regione con più casi.





Stando all’ultimo aggiornamento del Report del Ministero della Salute sulla campagna vaccinale anti Covid, nel nostro Paese sono 84.208.480 le dosi di vaccino anti Covid somministrate finora. Le persone che hanno ricevuto la seconda dose o il vaccino monodose che permette di completare il ciclo vaccinale sono in totale 42.122.159 corrispondenti al 77,99% della popolazione over 12. Inoltre 53.343 persone hanno ricevuto anche la terza dose pari al 5,73% della popolazione interessata dal richiamo.

Via libera, intanto, alla somministrazione della terza dose ai soggetti over 80, al personale e agli ospiti delle Rsa e ai sanitari a partire dai 60 anni, con patologie o con elevato livello di esposizione a infezione. E' quanto ha stabilito la nuova circolare del ministero della Salute intitolata "Avvio della somministrazione di dosi "booster" nell'ambito della campagna di vaccinazione anti Covid.

"I sanitari sono la nostra prima linea, vanno tutti protetti, dalla corsia di ospedale al medico di base. Andranno messi tutti in ulteriore sicurezza”, ha detto il commissario all'emergenza Covid, il generale Francesco Figliuolo. "Va in priorità chi è più anziano, per il resto vedremo che cosa diranno i nostri scienziati, aspetteremo man mano anche i dati dei Paesi esteri".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.