Facebook Pixel
Domenica 28 Novembre 2021, ore 03.57
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Generali, Del Vecchio e Caltagirone acquistano ancora. Patto al 13%

Assicurazioni, Finanza ·
(Teleborsa) - Continuano gli acquisti delle azioni di Generali da parte di Francesco Gaetano Caltagirone e Leonardo Del Vecchio, che ritoccano ormai settimanalmente le loro quote da oltre un mese a questa parte. Come emerge da una serie di internal dealing, Del Vecchio ha acquistato 980.000 azioni del Leone di Trieste tra l'1 e il 4 ottobre, pari a circa lo 0,062% del capitale sociale. Il presidente di EssilorLuxottica porta quindi la sua quota a circa il 5,3%. Caltagirone ha invece messo le mani su 1,25 milioni di azioni Generali (pari a circa lo 0,079%) tra il 4 e il 5 ottobre, salendo al 6,47%.

I due imprenditori hanno stipulato l'11 settembre un patto di consultazione in vista del rinnovo del board del Leone di Trieste della prossima primavera. L'accordo, a cui aderisce anche Fondazione Crt, è salito al 13,02% dopo gli ultimi acquisti. L'obiettivo del patto sarebbe quello opporsi alla conferma dell'AD Philippe Donnet, e non è escluso che venga presentata una lista alternativa a quella del CdA.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.