Facebook Pixel
Sabato 4 Dicembre 2021, ore 04.55
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Sostenibilità, incontro ENAC, ACI EUROPE e Assaeroporti: le sfide per il trasporto aereo

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Si è svolta ieri, 12 ottobre 2021, una riunione tra ENAC e le Associazioni degli aeroporti europei e italiani, ACI EUROPE e Assaeroporti, per un confronto congiunto sulle sfide che attendono il settore aeroportuale in tema, fra l’altro, di investimenti, diritti aeroportuali, intermodalità e soprattutto di transizione ecologica del comparto aereo. All’incontro con il Presidente dell’ENAC Avvocato dello Stato Pierluigi Di Palma hanno partecipato il Presidente di Assaeroporti Carlo Borgomeo, il Direttore Generale di ACI EUROPE Olivier Jankovec, il Direttore Generale di Assaeroporti Valentina Lener e il Vice Direttore Centrale Economia e Vigilanza Aeroporti Maria Elena Taormina.

Il Presidente dell’ENAC ha sottolineato la necessità di individuare le strategie di sviluppo del comparto anche per tener conto delle novità strutturali determinate dal covid e in generale degli obiettivi stabiliti dal Green New Deal. Di questi aspetti come di altri elementi, si terrà conto nella predisposizione del Piano Nazionale degli Aeroporti a cui l’ENAC sta lavorando.

Olivier Jankovec ha illustrato alcuni dati sulla situazione degli aeroporti europei, sulle prospettive di ripresa e sugli interventi necessari per rilanciare il settore. Dopo aver confermato l’impegno del sistema del trasporto aereo sui temi della sostenibilità, in linea con Net Zero e l’Airport Carbon Accreditation, ha evidenziato la necessità di reperire gli strumenti per garantire la realizzazione degli investimenti aeroportuali, tenuto conto della crescente pressione competitiva e della necessità di portare avanti contemporaneamente decarbonizzazione, digitalizzazione e maggiore connettività aerea.

Il Presidente di Assaeroporti ha confermato che i gestori stanno portando avanti un’ampia attività di progettazione di investimenti, coerenti con i criteri della sostenibilità e della digitalizzazione e ha ribadito la necessità che tali interventi possano essere sostenuti anche con risorse pubbliche. Ha, infine, auspicato un sempre maggiore coinvolgimento di Assaeroporti nella definizione dell’aggiornamento del Piano Nazionale degli aeroporti.







[1] Dal 2019 gli aeroporti europei si sono dati l’obiettivo di raggiungere emissioni nette di CO2 pari a zero entro il 2050, con l’iniziativa NetZero2050, www.aci-europe.org/netzero.

Dal 2009 è stato adottato lo standard globale per la gestione delle emissioni di CO2 negli aeroporti, ACA, Airport Carbon Accreditation, www.airportcarbonaccreditation.org/.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.