Facebook Pixel
Mercoledì 8 Dicembre 2021, ore 17.17
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Francia, inflazione settembre confermata in calo su mese. +2,2% su anno

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Confermata in crescita su anno e in calo su mese l'inflazione in Francia nel mese di settembre. Secondo l'Istituto Statistico Nazionale Francese (INSEE), l'inflazione è risultata in aumento del 2,2% su base tendenziale, in leggero rialzo rispetto alla stima preliminare (+2,1%) e in accelerazione rispetto all'1,9% di agosto.

Su base mensile, i prezzi al consumo hanno registrato un decremento dello 0,2% contro il +0,6% registrato ad agosto. L'INSEE sottolinea che i prezzi dei servizi sono stati in forte contrazione (-0,8% dopo +0,4%), "a causa della flessione stagionale dei prezzi di alcuni servizi legati al turismo". In calo anche l'indice del cibo (-0,8% dopo +0,7%), i prezzi del tabacco (-0,2% dopo +0,0%) e quelli dei manufatti (+0,8% dopo +1,1%). In accelerazione, invece, i prezzi dell'energia (+1,3% dopo +0,6%).

Il dato armonizzato, una misura utilizzata dalla BCE, ha registrato una variazione positiva del 2,7% su base annua, in linea con il consensus, mentre su base mensile l'inflazione armonizzata evidenzia un decremento dello 0,2% come il consensus.






Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.