Facebook Pixel
Giovedì 27 Gennaio 2022, ore 00.59
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street chiude contrastata. Positivo il Nasdaq

Finanza ·
(Teleborsa) - A New York, si è mosso sotto la parità il Dow Jones, che scende a 35.921 punti, con uno scarto percentuale dello 0,44%: l'indice americano prosegue in tal modo una serie negativa, iniziata martedì scorso, di tre ribassi consecutivi, mentre, al contrario, resta piatto l'S&P-500, con chiusura su 4.649 punti. In frazionale progresso il Nasdaq 100 (+0,29%); senza direzione l'S&P 100 (-0,04%).

Si distinguono nel paniere S&P 500 i settori materiali (+0,85%) e informatica (+0,53%). Tra i peggiori della lista dell'S&P 500, in maggior calo i comparti utilities (-0,60%), telecomunicazioni (-0,47%) e beni industriali (-0,42%).



In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Walgreens Boots Alliance (+1,98%), DOW (+1,50%), Salesforce.Com (+1,12%) e Caterpillar (+0,91%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Walt Disney, che ha chiuso a -7,08%.

Seduta drammatica per Visa, che crolla del 2,33%.

Sotto pressione Honeywell International, che accusa un calo dell'1,95%.

Scivola Cisco Systems, con un netto svantaggio dell'1,75%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Western Digital (+6,44%), Seagate Technology (+6,30%), Bed Bath & Beyond (+5,92%) e Xilinx (+5,50%).

Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Ross Stores, che ha terminato le contrattazioni a -2,70%.

Sensibili perdite per Marriott International, in calo del 2,56%.

In apnea Intuitive Surgical, che arretra del 2,42%.

In rosso Citrix Systems, che evidenzia un deciso ribasso dell'1,89%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso nei mercati nordamericani:

Venerdì 12/11/2021
16:00 USA: Fiducia consumatori Università Michigan (atteso 72,4 punti; preced. 71,7 punti).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.