Facebook Pixel
Martedì 18 Gennaio 2022, ore 02.27
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Nutriscore, Patuanelli: posizione italiana non è mediabile

Agroalimentare, Economia ·
(Teleborsa) - "Sul tema superbonus vanno fatti dei ragionamenti per migliorare quello che è uscito dal Consiglio dei Ministri". Lo ha detto il Ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, a margine dell'Agrifish in corso a Bruxelles.





"Posto che gran parte del superbonus ha avuto la proroga che chiedevamo e anche i bonus edilizi al 65%% e 50 hanno una proroga triennale, che è elemento di certezza per chi vuole fare investimenti, credo si possa ragionare in modo sensato di alcune modifiche all'impianto pe la proroga del superbonus per le monofamiliari". Sul Reddito di cittadinanza "abbiamo trovato accolte le nostre proposte di miglioramenti della parte di reinserimento nel modo del lavoro di chi è occupabile - ha aggiunto - non credo che su quello ci saranno modifiche. La vera sfida è come usare le risorse stanziate per il decremento delle tasse, il taglio del cuneo fiscale. Credo si debba fare attenzione alle fasce più deboli della popolazione, a quel ceto medio che è scivolato verso chi fa più fatica", ha sottolineato il ministro.

In programma oggi per Patuanelli alcuni incontri bilaterali, tra cui uno con il suo omologo francese "in vista del semestre francese di presidenza. Uno dei temi sarà il Nutriscore - ha spiegato a margine dell'Agrifish - sul quale vogliamo subito chiarire la nostra posizione che "non è mediabile - ha ribadito nuovamente - massima contrarietà a mettere un colore al cibo. Non esiste un cibo che di per sè può avere un bollino rosso, verde o arancione", ha concluso.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.