Facebook Pixel
Martedì 25 Gennaio 2022, ore 05.46
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Iveco punta a ricavi 2026 di 16,5-17,5 miliardi. Utile di 600-800 milioni

Finanza ·
(Teleborsa) - La strategia post scissione di Iveco Group da CNH Industrial prevede "un cambio di passo della performance finanziaria nei prossimi cinque anni fino al 2026". Lo ha affermato il gruppo globale leader nel settore dei capital goods in occasione dell'investor day in cui ha incontrato la comunità finanziaria per presentare l'attività, la strategia e le ambizioni finanziare della società, nonché i termini della scissione che porterà alla quotazione delle proprie azioni ordinarie su Euronext di Milano. Lo sbarco a Piazza Affari di Iveco è atteso per il 3 gennaio 2022, a seguito delle approvazioni delle Autorità competenti e degli azionisti.

La nuova società

La scissione di Iveco Group da CNH Industrial creerà un soggetto indipendente e interamente focalizzato sulle sue principali attività relative a Veicoli Commerciali e Speciali, Powertrain e Financial Services. L'intenzione di separare le attività "On-Highway" (ora
denominate Iveco Group) e "Off-Highway" (macchine per l’agricoltura e le costruzioni) è stata annunciata per la prima volta da CNH Industrial nel settembre 2019. Tra i punti di forza della nuova società vengono citati un "portafoglio di attività diversificato con solide posizioni di mercato", il fatto che "l'offerta completa di Powertrain offre al gruppo un vantaggio nell'imminente rivoluzione dei propulsori" e la possibilità di Iveco Group di essere un "facilitatore di innovatori, al centro di un forte ecosistema di collaborazioni e di partnership" (viene citato l'accordo con Nikola Corporation).


Gli obiettivi finanziari

In quanto società indipendente e quotata separatamente, Iveco Group ha le seguenti principali ambizioni finanziarie per il 2026: ricavi netti totali delle Attività Industriali previsti tra 16,5 e 17,5 miliardi di euro, rispetto agli 11,8 miliardi di euro del 2019 (con un tasso di crescita annuale composto fino al 5%); margine EBIT adjusted delle Attività Industriali previsto al 5,0-6,0%, in aumento fino a 240 punti base rispetto al 3,6% registrato nel 2019; utile netto adjusted previsto tra 0,6 e 0,8 miliardi di euro, rispetto a 0,3 miliardi di euro nel 2019.

Nello stesso periodo, Iveco Group prevede investimenti delle Attività Industriali (Immobili, impianti e macchinari e asset immateriali, inclusa la Ricerca & Sviluppo) in aumento di 80 punti base dal 4,2% a circa il 5%. Il Free Cash Flow delle Attività Industriali è previsto a 0,5 miliardi di euro, rispetto a 30 milioni di euro nel 2019.



Il nuovo consiglio di amministrazione

Al completamento della scissione, il Consiglio di Amministrazione sarà presieduto da Suzanne Heywood, sarà composto da otto membri, di cui due Amministratori esecutivi (la Presidente Suzanne Heywood e il CEO Gerrit Marx) e sei Amministratori non esecutivi (gli amministratori indipendenti Tufan Erginbilgic, Essimari Kairisto, Olof Persson, Lorenzo Simonelli e gli amministratori Linda Knoll, Alessandro Nasi).

I termini e tempi della scissione

La direzione della società intraprenderà un "non-deal roadshow" tra il 19 e il 24 novembre 2021. Il 23 dicembre 2021 si terrà un'assemblea straordinaria degli azionisti di CNH Industrial in occasione della quale verrà richiesta l'approvazione definitiva degli azionisti alla scissione e, qualora ciò fosse ottenuto e le approvazioni delle Autorità competenti concesse, si prevede che la scissione diverrà effettiva il 1° gennaio 2022 e che il primo giorno di negoziazione delle azioni di Iveco Group sarà il 3 gennaio 2022.

Ciascun titolare di azioni ordinarie nel capitale sociale di CNH Industrial riceverà un'Azione Ordinaria ogni cinque Azioni Ordinarie di CNH dallo stesso detenute al 31 dicembre 2021. Qualora tale Azionista di CNH detenga anche Azioni a Voto Speciale nel capitale sociale di CNH Industrial, riceverà un numero di Azioni a Voto Speciale nel capitale sociale della società che è pari al numero di Azioni Ordinarie per le quali sarà iscritto nel Registro Speciale.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.