Facebook Pixel
Mercoledì 26 Gennaio 2022, ore 08.23
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

IEG, prevista attivazione di tre nuovi impianti impianti fotovoltaici per Fiere e Palacongressi

La dotazione impiantistica complessiva risparmierà all'ambiente 4,5 milioni di tonnellate di CO2 e renderà autosufficiente l'attività di Italian Exhibition Group

Economia, Energia ·
(Teleborsa) - Italian Exhibition Group, in partnership con Green Utility, ha previsto l'attivazione di tre nuovi impianti impianti fotovoltaici sulle proprie strutture espositive di Rimini e Vicenza, nonché sul palacongressi riminese. Dal 2022 Ieg – fa sapere il Gruppo in una nota – disporrà di impianti fotovoltaici per una potenza installata totale di 7.525 Kwp e raggiungerà una produzione di energia elettrica pulita di 8,5 milioni di Kwh, pari a quella necessaria a rendere autosufficiente tutte le proprie sedi in Italia. Una dotazione impiantistica equivalente al fabbisogno di 2.982 famiglie e che risparmierà all'ambiente 4,5 milioni di tonnellate di CO2.



La base di partenza è la presenza di pannelli solari su tutte le coperture disponibili, strategia perseguita fin dall'inaugurazione del quartiere fieristico riminese, avvenuta nel 2001. A Rimini Fiera, nel 2012, ai pannelli fotovoltaici sulle coperture delle aree parcheggio e sulla hall sud, fu aggiunta quella sui 100mila mq dei tetti a volta dei padiglioni: un intervento effettuato senza alterarne il profilo architettonico e utilizzando il Thin Film che rese la struttura primo quartiere fieristico autosufficiente in Italia per fabbisogno energetico. Gli impianti, grazie ad una potenza installata di 5.500 kWp, stanno producendo circa 7 milioni kWh l'anno di energia elettrica da fonte rinnovabile (l'equivalente del consumo medio annuo di 2.184 famiglie), evitando emissioni di CO2 per 3,3 milioni di tonnellate annue.

Oggi la partnership fra Italian Exhibition Group e Green Utility si arricchisce di altri tre impianti che utilizzeranno le coperture dei padiglioni di collegamento del quartiere espositivo di Rimini, realizzate negli ultimi anni, oltre a quelle del Palacongressi riminese e della fiera di Vicenza. Il primo nuovo impianto prevede una potenza di 500 Kwp, evita emissioni per 298mila tonnellate annue di CO2 e produce energia da fonte rinnovabile equivalente al fabbisogno di 198 famiglie. Il secondo sarà realizzato sulla copertura del Palacongressi di Rimini, avrà una potenza di 325 Kwp ed eviterà emissioni di CO2 per 195mila tonnellate l'anno, producendo energia da fonte rinnovabile equivalente al fabbisogno di 130 famiglie. Il terzo, quello che riguarda la fiera di Vicenza, avrà potenza da 1.200 Kwp, eviterà ogni anno 700.000 tonnellate di CO2, producendo energia da fonte rinnovabile equivalente al fabbisogno di 470 famiglie.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.