Facebook Pixel
Mercoledì 26 Gennaio 2022, ore 09.13
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Caro Bollette, Arera mette in guardia per l'inizio del 2022: criticità simili a quelle dell'ultimo trimestre 2021

L'audizione del presidente dell'Autorità per l’energia, le reti e l’ambiente, Stefano Besseghini in Commissione Attività produttive della Camera.

Economia, Energia ·
(Teleborsa) - Nuovo allarme di Arera sul caro bollette. In audizione davanti alla X Commissione Attività produttive della Camera, il presidente dell'Autorità per l’energia, le reti e l’ambiente, Stefano Besseghini, ha dipinto un quadro tutt'altro che roseo per i prossimi mesi. Nonostante gli interventi del Governo, ricordati dallo stesso Besseghini di fronte ai deputati, "i prezzi dell’energia elettrica in Europa, e in Italia in particolare seguono i corsi del mercato del gas naturale (e di quello di permessi di emissione) che costituisce la fonte degli impianti di produzione marginali". Le quotazioni di questi giorni, ha sottolineato l’Autorità, "pur con un leggero ribasso rispetto ai massimi delle scorse settimane vedono prezzi medi attorno ai 170 euro per megawattora per tutto il periodo invernale, per poi scendere intorno ai 110 euro per megawattora a partire dal mese di aprile 2022".

Una situazione che delinea per il primo quadrimestre 2022 "un ulteriore, potenzialmente significativo, aumento dei prezzi per i servizi di tutela (le attuali quotazioni del gas naturale per il primo trimestre 2022 sono molto superiori a quelle utilizzate lo scorso aggiornamento), che determinerebbe criticità simili q quelle affrontate per il quarto trimestre 2021". Da ciò ne deriva che qualora non si intervenisse con nuove misure di contenimento dei prezzi per i consumatori finali, a inizio anno si rischia una doppia batosta sia per gli aumenti legati ai prezzi delle commodities sia per i rincari derivanti dal ripristino delle componenti a copertura degli oneri generali di sistema che sono stati calmierati con le ultime manovre del governo.








(Foto: © baloon111 / 123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.