Facebook Pixel
Giovedì 2 Dicembre 2021, ore 11.46
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Xiaomi, crescita dei ricavi delude attese su aumento competizione

Finanza ·
(Teleborsa) - Xiaomi, multinazionale cinese che opera nel campo dell'elettronica di consumo e quotata alla Borsa di Hong Kong, ha registrato una crescita inferiore alle aspettative del mercato nel terzo trimestre del 2021. Le vendite sono aumentate a 78,06 miliardi di yuan (circa 10,86 miliardi di euro) nei tre mesi al 30 settembre, in crescita dell'8,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre analisti si aspettavano 79,20 miliardi di yuan, secondo dati Refinitiv.

L'utile è sceso dell'84% a 788,6 milioni di yuan (circa 109,7 milioni di euro), con Xiaomi che ha attribuito il calo ai cambiamenti nella valutazione delle società nel suo portafoglio di investimenti. Escludendo guadagni e perdite una tantum, Xiaomi ha guadagnato 5,18 miliardi di yuan, superiori alle aspettative degli analisti per 5,09 miliardi di yuan. Le entrate degli smartphone di Xiaomi sono aumentate dello 0,4% a 47,8 miliardi di yuan.

"La concorrenza di Honor, l'aumento dei prezzi dei componenti e l'indebolimento delle economie a livello globale potrebbero essere rischi al ribasso - avevano scritto gli analisti di Citigroup prima della diffusione della trimestrale. Xiaomi dovrebbe comunque superare il mercato di riferimento e spedire 220 milioni di smartphone nel 2022, grazie alla ripresa nei paesi emergenti, dell'espansione del mercato e di nuove iniziative commerciali, hanno aggiunto.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.