Facebook Pixel
Lunedì 29 Novembre 2021, ore 21.00
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Super Green Pass, Confesercenti: ogni intervento per evitare lo stop delle attività economiche è utile

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - "Ogni intervento mirato ad evitare lo stop delle attività economiche è utile". È il commento di Confesercenti alla decisione del governo di prevedere un "Green Pass rafforzato" tra il 6 dicembre e il 15 gennaio. Il “Green Pass base” sarà obbligatorio per alberghi, spogliatoi per l’attività sportiva, trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale. Per accedere a spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche in zona bianca e gialla servirà il cosiddetto Super Green Pass. "Il Super Green Pass va certamente in questa direzione, anche se purtroppo avrà un forte impatto negativo sull'economia turistica, perché impedirà l'arrivo di milioni di turisti che non hanno effettuato uno dei vaccini autorizzati in Italia", ha sottolineato l'Associazione in una nota.

"L'auspicio – ha aggiunto Confesercenti – è che almeno serva ed evitare definitivamente e in modo strutturale restrizioni e chiusure delle attività economiche: le imprese non possono più permettersi di sospendere l'attività, e non può permetterselo nemmeno il Paese. Già la sola paura della quarta ondata rischia di cancellare 5,5 miliardi di euro di consumi e l'1,3% del PIL".

"Nuove restrizioni nel periodo natalizio – prosegue la nota – darebbero il colpo di grazia a decine di migliaia di attività, che ancora non si sono riprese dalle limitazioni imposte lo scorso anno. E porrebbero un'ulteriore pesante ipoteca sulla ripresa dell'economia, facendo crollare ulteriormente i consumi nel periodo più importante dell'anno per le vendite. Un incubo da scongiurare con ogni mezzo possibile, a partire dalle terze dosi: serve un grande sforzo organizzativo per accelerare le somministrazioni, ci sono milioni di italiani che vogliono anticipare per passare le feste in tranquillità. Le imprese - dai negozi ai pubblici esercizi, passando per attività ricettive e dei servizi - sono pronte ad offrire la massima collaborazione perché si riesca a centrare l'obiettivo".





Per Coldiretti il Super Green Pass salva 5 miliardi di spesa in ristoranti e agriturismi per pranzi e cene nelle festività di fine anno nei circa 360mila tra ristoranti, trattorie, pizzerie, agriturismi da Nord a Sud della Penisola. “Non si tratta solo di garantire il bisogno di convivialità ma anche di sostenere la ripresa dell’economia e la tenuta dell’occupazione”, ha dichiarato il presidente Ettore Prandini nel sottolineare la necessità di “non mettere in crisi una filiera che dà lavoro a ben 4 milioni di persone in 740mila aziende agricole e 70mila industrie alimentari”.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.