Facebook Pixel
Sabato 27 Novembre 2021, ore 00.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cerved, CdA nomina presidente Aurelio Regina, AD Andrea Mignanelli

Finanza, Cariche sociali ·
(Teleborsa) - Il CdA di Cerved, società quotata su Euronext Milan e attiva nel campo dei servizi e delle informazioni finanziarie, ha attribuito le cariche sociali fino all'assemblea che sarà convocata per l'approvazione del bilancio d'esercizio al 31 dicembre 2022, nominando Aurelio Regina come Presidente e Andrea Mignanelli come amministratore delegato. Emanuele Antonio Bona, Chief Financial Officer, è stato nominato dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili e societari.

Il CdA ha inoltre nominato i seguenti comitati endoconsiliari: per il Comitato Controllo Rischi e Sostenibilità Presidente Stefano Caselli, componenti Giulia Cavalli, Elena Toson e Anna Zanardi; per il Comitato Remunerazione, Nomine e Corporate Governance Presidente Anna Zanardi, componenti Giulia Cavalli, Elvina Finzi e Carlo Purassanta; per il Comitato Parti Correlate Presidente Giulia Cavalli, componenti Alessandra Ferrari, Anna Zanardi e Elvina Finzi.

In data odierna, l'assemblea aveva deliberato di determinare in 11 il numero dei componenti del consiglio di amministrazione, nominando 11 consiglieri dall'unica lista presentata dall'azionista di maggioranza Castor Bidco (con una partecipazione dell'89,4% nel capitale): Peyrano Luca, Purassanta Carlo, Zanardi Anna, Finzi Elvina, Cavalli Giulia, Mignanelli Andrea, De Bernardis Gianandrea, Toson Elena, Caselli Stefano, Regina Aurelio, Ferrari Alessandra. I consiglieri Anna Zanardi, Elvina Finzi, Giulia Cavalli, Elena Toson, Stefano Caselli, Aurelio Regina, Alessandra Ferrari hanno dichiarato di essere in possesso dei requisiti di indipendenza.



Durante il CdA successivo all'assemblea, Gianandrea De Bernardis ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere con effetto immediato. Le dimissioni sono state motivate dalla circostanza che è intervenuto il trasferimento della licenza di cui all’art. 134 TULPS dallo stesso De Bernardis al consigliere Luca Peyrano.

L'assemblea ha anche deliberato di non approvare la distribuzione di un dividendo straordinario di 0,50 euro per ogni azione, a valere sulle riserve disponibili e/o sull'utile, proposta da parte di Maven Investment Partners Ltd. e Berry Street Capital Management LLP, nella loro qualità di soci titolari o investment manager di rispettivamente 4.074.531 azioni ordinarie e 1.615.100 azioni ordinarie, rappresentative complessivamente del 2,91% del capitale.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.