Facebook Pixel
Giovedì 9 Dicembre 2021, ore 01.43
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Germania, GFK: casi Covid e inflazione pesano su fiducia consumatori

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - La quarta ondata e l'inflazione colpiscono la fiducia dei consumatori tedeschi che scivola al livello più basso in sei mesi. Il sentiment, infatti, dovrebbe aver registrato un peggioramento a dicembre: sia le aspettative economiche che di reddito, insieme alla propensione all'acquisto, sono diminuite, in alcuni casi, in modo significativo.

L'indice GFK, in base al sondaggio condotto questo mese, evidenzia per dicembre un valore di -1,6 punti, rispetto al +1 di novembre (rivisto da +0,9). Le attese degli analisti avevano indicato un peggioramento fino a -0,5 punti.

Peggiorano, per la seconda volta consecutiva, le aspettative sulla situazione economica, con l'indicatore che scende di 15,6 punti a quota 31, ma si trova ancora su livelli elevati. L'indicatore sulla propensione all'acquisto scende ai minimi di nove mesi e si porta a 9,7 punti, mentre quello sulle aspettative dei redditi scivola di 10,4 punti a quota 12,9.


"Il sentiment dei consumatori è attualmente schiacciato da due fattori. Da un lato, sta esplodendo il numero di casi nella quarta ondata della pandemia di coronavirus che minaccia di sopraffare il sistema sanitario e potrebbe portare a ulteriori restrizioni. Dall'altro, il potere d'acquisto dei consumatori sta diminuendo a causa di un alto tasso di inflazione del 4%" - spiega Rolf Bürkl, esperto di consumatori di GfK -. "Le prospettive per il prossimo periodo natalizio sono ora alquanto fosche".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.