Facebook Pixel
Martedì 25 Gennaio 2022, ore 19.02
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus in Italia, tasso di positività al 2,9%. G7: Omicron altamente trasmissibile

Oggi 7.975 nuovi casi e 65 morti. Speranza: "Supporto ai paesi fragili"

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Sono 7.975 i nuovi casi registrati nel nostro Paese nelle ultime 24 ore a fronte di 276 mila i tamponi molecolari e antigenici con il tasso di positività al 2,9%, in crescita rispetto al 2,5% di ieri. Questi i numeri del bollettino di oggi, lunedì 29 novembre, diffuso come ogni giorno dal ministero della Salute per aggiornare la situazione coronavirus nel nostro Paese.




Allarme alto e necessità di agire con estrema rapidità e con grande coordinamento tra paesi e popoli. Queste le raccomandazioni uscite dalla riunione di emergenza dei ministri della Sanità del G7, convocata da Londra in qualità di presidente di turno nella quale viene sottolineato anche che la variante Omicron è "altamente trasmissibile" e richiede "un intervento urgente", così i Ministri della Salute dei Paesi del G7.

Secondo l'Istituto superiore di Sanità in un primo piano pubblicato sul suo sito "non ci sono ancora evidenze che l'infezione con Omicron causi una malattia più grave rispetto alle altre varianti". "Al momento - si legge- non è ancora chiaro se la variante Omicron sia più trasmissibile rispetto alle altre, inclusa la Delta".

"L'identificazione della variante Omicron
nell'area meridionale dell'Africa conferma l'urgenza di fare di più per vaccinare la popolazione dei Paesi più fragili, ci sarà bisogno del ruolo di coordinamento di Onu e Oms". Così il Ministro della Salute, Speranza, intervenendo al G7 dei ministri della Salute. "Non basta donare dosi - ha proseguito il Ministro - dobbiamo supportare concretamente chi non ha servizi sanitari strutturati e capillari come i nostri. Occorre essere certi che i vaccini donati vengano effettivamente somministrati e nei Paesi più fragili per farlo ci sarà bisogno del ruolo di coordinamento di Onu e Oms".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.