Facebook Pixel
Domenica 22 Maggio 2022, ore 06.09
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Snam, Alverà: "Acquisizione gasdotti da Eni strategica per creazione dorsale idrogeno"

Energia, Finanza ·
(Teleborsa) - Snam ha annunciato in questi giorni l'acquisizione da Eni di una quota del 49,9% in cinque gasdotti (TTPC e TMPC) provenienti dall'Algeria. Un progetto che si inserisce in una visione più ampia per la creazione di una dorsale dell'idrogeno, che da Mazzara del Vallo sino a Passo Gries e Tarvisio collegherà il Nord Africa all'Europa, attraverso il Mediterraneo, facendo dell'Italia un vero e proprio hub dell'idrogeno.



Commentando questo accordo, l'Ad di Snam Marco Alverà ha sottolineato la valenza strategica di questo progetto, indicando che oggi si valorizza con i flussi di gas e domani con l'idrogeno, usando la stessa infrastruttura. I lavori della dorsale - ha aggiunto - partiranno nel 2025, per concludersi nel 2030. Un arco temporale piuttosto stretto per un progetto che è molto richiesto dall'Ue.

L'Ad di Snam ha voluto mettere il punto su un altro aspetto importantissimo del progetto, quello di consentire un domani agli italiani di pagare meno l'energia consumata.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.