Facebook Pixel
Martedì 4 Ottobre 2022, ore 01.44
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Agroalimentare, Giorgetti autorizza investimenti per 85 milioni in Campania

Agroalimentare, Economia ·
(Teleborsa) - Il Ministro dello economico Giancarlo Giorgetti ha autorizzato nuovi accordi di sviluppo industriale nel settore agroalimentare in Campania per un importo di oltre 85 milioni di euro. L'intervento aspira ad accrescere la competitività sul mercato nazionale e internazionale di una serie di imprese operanti in provincia di Salerno, diversificate dalle conserve di pomodoro ai prodotti da forno, quali La Regina di San Marzano, San Giorgio, Sorrento Sapori e Tradizioni.



L'investimento in tecnologie innovative e ambientalmente sostenibili punta a favorire l'aumento della produttività e dell'occupazione degli stabilimenti presenti sul territorio salernitano.

Il MISE, in particolare, mette a disposizione agevolazioni pari a 36 milioni di euro per la realizzazione di questi progetti industriali. Gli investimenti consentiranno alle imprese di assumere complessivamente 85 nuovi lavoratori.

"Quello che ha reso unica in tutto il mondo la qualità dei prodotti della filiera alimentare made in Italy è il legame tra l'innovazione, il rispetto delle tradizioni e l'utilizzo di materie prime d'eccellenza, afferma il Ministro Giorgetti, aggiungendo che il Ministero "sostiene l'industria agroalimentare italiana, agevolando gli investimenti in macchinari innovativi perché, nonostante sia stato il settore che maggiormente ha resisto durante la pandemia, sta attraversando importanti cambiamenti nei processi tecnologici e di sostenibilità ambientale".

In particolare, i due accordi di sviluppo autorizzati da Giorgetti riguardano: l’azienda La Regina di San Marzano (12 milioni stanziati su un otale di investimenti di 24 milioni) che punta ad aumentare la competitività nel settore della lavorazione e conservazione di frutta e di ortaggi ed a rafforzare la sua attività di distribuzione sui mercati del Nord America; la rete d’imprese San Giorgio, Sorrento Sapor’ e Tradizioni (23,6 milioni stanziati su un totale di investimenti di 61,4 milioni) per promuovere il progetto "Dolce&Salato" che ha l’obiettivo di portare sul mercato un prodotto gastronomico di qualità nell’ambito del segmento da forno.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.