Facebook Pixel
Domenica 22 Maggio 2022, ore 06.41
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Ferrovie, variante Omicron cancella 180 corse regionali

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - La variante Omicron che sta imperversando in Italia mette a rischio anche la regolarità dei trasporti, incluse le ferrovie, con Trenitalia che si sta impegnando per riorganizzare il servizio regionale e nazionale (Frecce) ed evitare disagi per chi viaggia.



Secondo quanto riferito da FS News, il portale informativo del Gruppo FS Italiane, da oggi 10 gennaio si procederà con cancellazioni pianificate, quanto più possibile contenute nei numeri e, soprattutto, mirate alle fasce orarie di minore affluenza. Regolari per ora gli Intercity Giorno e Notte.

Quanto al trasporto regionale, le misure adottate d’intesa con le singole Regioni, comporteranno una riduzione di 180 corse, pari al 3% dell’offerta ordinaria, ma considerando anche quelle sostituite con servizio bus si parla di 550 corse, pari al 9% dell'offerta.

La riprogrammazione - assicura Trenitalila - non riguarderà le fasce orarie pendolari e i collegamenti maggiormente utilizzati dagli studenti, che saranno salvaguardati. Saranno invece cancellate o sostituite con bus le corse che presentano un’alternativa con partenza ravvicinata.

I passeggeri delle Frecce verranno informati via sms ed email o direttamente dal personale di assistenza presente nelle stazioni.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.