Facebook Pixel
Mercoledì 26 Gennaio 2022, ore 17.46
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

PNRR, RFI: avviato dibattito pubblico per due opere strategiche in Italia

Le linee ferroviarie Salerno-Reggio Calabria e Orte-Falconara. Per un'Italia sempre più connessa

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Un’Italia sempre più connessa, da Nord a Sud e da Est a Ovest. Avviato il procedimento di Dibattito Pubblico per due opere strategiche in gestione commissariale e finanziate con le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. A darne notizia FS News, il portale informativo del Gruppo FS italiane, precisando che si tratta del Lotto 1a Battipaglia-Romagnano della nuova linea ferroviaria Salerno-Reggio Calabria e interconnessione con la linea esistente Battipaglia-Potenza e del raddoppio tra Genga e Serra San Quirico sulla linea Orte-Falconara.







Gli interventi di potenziamento, con caratteristiche di Alta Velocità, della direttrice ferroviaria Salerno-Reggio Calabria permetteranno una riduzione dei tempi di viaggio. Obiettivo è aumentare la coesione del Paese per garantire una maggiore accessibilità al sistema ferroviario. La nuova infrastruttura consentirà pertanto di sviluppare nuovi traffici viaggiatori lungo l’asse nord-sud della penisola. Per la realizzazione dell’opera, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha nominato come Commissaria Straordinaria Vera Fiorani, Amministratrice Delegata e Direttrice Generale di Rete Ferroviaria Italiana.



Obiettivo principale degli interventi di raddoppio e velocizzazione della trasversale appenninica sulla linea Orte-Falconara è quello di potenziare i collegamenti passeggeri tra le regioni tirreniche e quelle del versante adriatico. Il progetto è funzionale anche alla realizzazione di un itinerario merci alternativo per i collegamenti nord-sud. Già alla conclusione della prima fase di interventi infrastrutturali e tecnologici sarà possibile ottenere sensibili benefici in termini di regolarità e velocità, recuperando fino a circa 20 minuti tra Roma e Ancona. Per la realizzazione dell’opera, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha nominato come Commissario Straordinario Vincenzo Macello, Direttore Investimenti di RFI.



I progetti - scrive ancora Fs News, sono stati trasmessi anche al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. Per restare sempre aggiornati sulla procedura di Dibattito Pubblico è possibile consultare la pagina dedicata sul sito del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.