Facebook Pixel
Giovedì 18 Agosto 2022, ore 19.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Sace, via al riassetto: da CDP al Mef per 4,25 miliardi

Simest sotto ombrello Cassa Depositi e Prestiti

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - In seguito all’accordo raggiunto tra il MEF, la Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e SACE, con il decreto firmato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, di concerto con il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio (Decreto SACE), viene definito il riassetto del Gruppo SACE.

Lo comunica il Ministero dell’Economia e delle Finanze spiegando che, in particolare, l’operazione prevede, in sequenza, il trasferimento da parte di SACE a CDP della partecipazione detenuta in Simest pari al 76,005 per cento del capitale sociale, con pagamento per cassa, e il trasferimento da parte di CDP al MEF della partecipazione detenuta in SACE, pari al 100 per cento del capitale sociale, con pagamento in titoli di Stato appositamente emessi. I trasferimenti avvengono ai prezzi ritenuti congrui e concordati dalle parti come riportati nell’art.1 del decreto.

In data odierna si è proceduto pertanto all’emissione di titoli di Stato per un controvalore complessivo pari a euro 4.251.174.320,00, aggiustato per difetto per tenere conto del taglio minimo sottoscrivibile dei titoli di Stato pari a euro 1.000, comprensivo dei dietimi di interesse, che verranno trasferiti a CDP come contropartita del trasferimento al MEF della partecipazione detenuta in SACE.


Il prossimo 21 marzo le parti procederanno al regolamento finanziario dell’operazione con il trasferimento dei titoli di Stato a CDP e la girata e scambio dei certificati azionari per concludere il trasferimento da SACE a CDP della partecipazione detenuta in Simest e da CDP al MEF della partecipazione detenuta in SACE.

Il riassetto così determinato - sottolinea il Mef - "consente alle società coinvolte di rafforzare la propria specializzazione produttiva e quindi perseguire al meglio la propria missione di sostegno allo sviluppo sostenibile del Paese e alla crescita delle imprese italiane".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.