Facebook Pixel
Domenica 26 Giugno 2022, ore 10.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Debole il mercato americano

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Il listino USA continua la seduta poco sotto la parità, con il Dow Jones che lima lo 0,69%, portando avanti la scia ribassista di tre cali consecutivi, avviata giovedì scorso; sulla stessa linea, si posiziona sotto la parità l'S&P-500, che retrocede a 4.243 punti.

Consolida i livelli della vigilia il Nasdaq 100 (-0,09%); in frazionale calo l'S&P 100 (-0,58%).

Risultato negativo a Wall Street per tutti i settori dell'S&P 500. Nel listino, le peggiori performance sono quelle dei settori energia (-3,68%), beni industriali (-1,35%) e finanziario (-1,23%).



In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Coca Cola (+1,53%), Johnson & Johnson (+1,26%) e Salesforce (+0,68%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Verizon Communication, che prosegue le contrattazioni a -3,08%.

In perdita Chevron, che scende del 2,53%.

Pesante DOW, che segna una discesa di ben -2,31 punti percentuali.

In rosso Nike, che evidenzia un deciso ribasso dell'1,85%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Datadog (+4,16%), Match (+3,36%), Palo Alto Networks (+3,30%) e Crowdstrike Holdings (+3,01%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Baidu, che prosegue le contrattazioni a -2,16%.

Spicca la prestazione negativa di Asml Holding Nv Eur0.09 Ny Registry, che scende dell'1,97%.

Illumina scende dell'1,93%.

Seduta negativa per Broadcom, che scende del 2,09%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.