Facebook Pixel
Giovedì 11 Agosto 2022, ore 21.53
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Shell vende a Lukoil attività retail russe e di lubrificanti

Finanza ·
(Teleborsa) - La compagnia petrolifera Shell ha dato seguito a quanto annunciato a inizio marzo e ha firmato un accordo per vendere Shell Neft LLC, che possiede le attività di vendita al dettaglio e lubrificanti in Russia, a LUKoil, la più grande società petrolifera russa. L'accordo include 411 stazioni di vendita al dettaglio, situate principalmente nelle regioni centrali e nord-occidentali della Russia, e l'impianto di miscelazione dei lubrificanti di Torzhok, a circa 200 chilometri a nord-ovest di Mosca. La vendita dovrebbe essere completata entro la fine dell'anno, previa approvazione normativa.

"La nostra priorità è il benessere dei nostri dipendenti - ha affermato Huibert Vigeveno, Downstream Director di Shell - In base a questo accordo, più di 350 persone attualmente impiegate da Shell Neft verranno trasferite al nuovo proprietario di questa attività". "L'acquisizione delle attività di alta qualità di Shell in Russia si inserisce bene nella strategia di LUKoil di sviluppare i suoi canali di vendita prioritari, tra cui la vendita al dettaglio, così come il business dei lubrificanti", ha affermato Maxim Donde, vicepresidente di LUKoil per le vendite di prodotti raffinati.








(Foto: Maxim Kuzubov /123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.