Facebook Pixel
Domenica 26 Giugno 2022, ore 12.21
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Yuan a minimi su dollaro, pesano dati Cina

Finanza ·
(Teleborsa) - Lo yuan viaggia ai minimi da ottobre 2020 nei confronti del dollaro. A pesare sulla valuta cinese contribuisce la pubblicazione dei deludenti dati sulla produzione industriale e sulle vendite al dettaglio, per effetto dei nuovi lockdown imposti in Cina per frenare il ritorno dei contagi da Covid-19.

Il cambio ha toccato i 6,7924 yuan per un dollaro.

Le vendite al dettaglio in Cina hanno accusato un duro colpo, nel mese di aprile, scivolando ai minimi degli ultimi due anni. Anche la produzione industriale ha segnato una brusca frenata, sempre ad aprile. Si tratta del primo calo da marzo 2020. Male, infine, anche la disoccupazione: il tasso dei senza lavoro è balzato al 6,1% dal 5,8% del mese precedente.






Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.