Facebook Pixel
Domenica 26 Giugno 2022, ore 01.51
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Assoreti, conflitto russo-ucraino scalfisce patrimonio clienti reti

Valore portafoglio si attesta a 768 miliardi di euro (-2,3%)

Finanza ·
(Teleborsa) - La valorizzazione del portafoglio clienti degli intermediari associati ad Assoreti alla fine del marzo era pari a 768,2 miliardi di euro, con una flessione del 2,3% rispetto a fine 2021, riconducibile all’instabilità dei mercati finanziari originata dal conflitto russo-ucraino.



Il patrimonio complessivo dei prodotti del risparmio gestito scende a 533,1 miliardi di euro, con una contrazione congiunturale
del 3,8%; in calo anche la componente finanziaria del risparmio amministrato (-2,3%) che si attesta a 107,1 miliardi di euro, mentre aumenta la componente di liquidità (+4,2%) che raggiunge i 128 miliardi.

"Le attuali tensioni geopolitiche e il riflesso che osserviamo sull’intero sistema economico-finanziario hanno inevitabilmente avuto un impatto anche sul patrimonio dei clienti delle Reti, ma in misura contenuta grazie alla diversificazione dei portafogli e alle strategie di medio lungo termine raccomandate dai consulenti finanziari", afferma Paolo Molesini, Presidente di Assoreti.

Quanto al risparmio gestito, a risentire di più della crisi è il patrimonio degli Oicr pari a 240,8 miliardi di euro, in flessione del 5,2%, mentre il patrimonio dei prodotti assicurativi e previdenziali scende a 209,7 miliardi di euro (-2,1%) e quello delle gestioni individuali cala a 82,7 miliardi (-3,5%).

Nell’ambito del risparmio amministrato il peso della componente titoli in portafoglio si mantiene stabile al 13,9%. Cala la valorizzazione dei titoli azionari ( -3%) e di debito pubblico (-1,5%) e corporate (-8,1%); in evidenza la crescita dei certificate (+6%) e degli exchange traded product (+4,1%). L’incidenza della liquidità sale temporaneamente al 16,7%
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.