Facebook Pixel
Giovedì 30 Giugno 2022, ore 15.46
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Edilizia, Istat: produzione costruzioni ai massimi dal 2011

Cresce per l’ottavo mese consecutivo

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - A marzo 2022 l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni cresce per l’ottavo mese consecutivo, registrando il livello più alto da maggio 2011. Lo rileva l'Istat annunciando che anche su base trimestrale si evidenzia un aumento rispetto al trimestre precedente (+7%). In termini tendenziali, l’indice al netto degli effetti di calendario segna una marcata variazione positiva rispetto a marzo 2021.

L'Istituto di statistica stima a marzo che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti del 2% rispetto a febbraio 2022.

Nella media del primo trimestre 2022, al netto della stagionalità, la produzione nelle costruzioni aumenta del 7,0% nel confronto con il trimestre precedente.


Su base tendenziale, l’indice corretto per gli effetti di calendario cresce del 19,4% (i giorni lavorativi di calendario sono stati 23, come a marzo 2021), mentre l’indice grezzo registra una crescita del 20,5%.

Nella media del primo trimestre del 2022, l’indice corretto per gli effetti di calendario aumenta del 19,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre l’indice grezzo cresce del 20,9%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.