Facebook Pixel
Giovedì 18 Agosto 2022, ore 08.47
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus in Italia:oggi in Italia 7.537 casi e 62 morti

Shanghai stop al lockdown dal primo giugno

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Sono 7.537 i nuovi casi di Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore a fronte di poco più di 80mila tamponi con il tasso di positività al 9,4%, in calo rispetto a ieri. Sono 62 le vittime. E' quanto emerge dal bollettino diffuso oggi, lunedì 30 maggio, dal ministero della Salute.



"Il primo rischio per l'autunno è la campagna elettorale: c'è il rischio di far diventare le decisioni della pandemia elemento di campagna elettorale delle forze politiche, l'altro rischio è quello della distrazione. Mentre sulla quarta dose al momento siamo in ritardo su over 80 e fragili", avverte Nino Cartabellotta, Presidente della Fondazione Gimbe, intervenendo ai microfoni della trasmissione L'Italia s'è desta su Radio Cusano Campus.


Complessivamente, sono 137.732.845 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate finora in Italia, il 97,1 per cento di quelle consegnate, pari a 141.898.297, di cui 95.340.908 di Pfizer/BioNtech, 25.444.303 di Moderna, 11.514.522 di Vaxzevria, 6.726.093 di Pfizer pediatrico, 1.849.471 di Janssen e 1.023.000 di Novavax. Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 48.632.765, pari al 90,07 per cento della popolazione over 12.


Shanghai, intanto conferma la fine del lockdown anti-Covid di circa 60 giorni dal prossimo primo giugno, in linea con il programma annunciato il 16 maggio scorso, grazie a una "situazione tornata sotto controllo". Dalla mezzanotte di domani, le 18 in Italia, Shanghai "riprenderà l'accesso ordinato ai quartieri residenziali, alle operazioni di trasporto pubblico e al traffico automobilistico", si legge in una nota diffusa sull'account ufficiale WeChat della città dalle autorità locali.




Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.