Facebook Pixel
Martedì 16 Agosto 2022, ore 11.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Borse europee in rosso, Milano inclusa

L'attesa è tutta per la riunione della BCE di giovedì e per il dato sull’inflazione USA in calendario venerdì

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Seduta difficile per Piazza Affari, che scambia in netto calo, in accordo con gli altri Listini continentali. L'attesa degli investitori è tutta rivolta per la riunione della BCE di giovedì e per il dato sull’inflazione americana, in calendario venerdì.

Sul mercato valutario, stabile l'Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,067. Seduta in lieve rialzo per l'oro, che avanza a 1.850 dollari l'oncia. Perde terreno il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che scambia a 118,5 dollari per barile, con un calo dello 0,03%.

Retrocede di poco lo spread, che raggiunge quota +206 punti base, mostrando un piccolo calo di 3 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta al 3,36%.

Nello scenario borsistico europeo vendite su Francoforte, che registra un ribasso dello 0,99%, ferma Londra, che segna un quasi nulla di fatto; seduta negativa per Parigi, che mostra una perdita dello 0,90%. Segno meno per il listino milanese, in una sessione caratterizzata da ampie vendite, con il FTSE MIB che accusa una discesa dell'1,20%; sulla stessa linea, si muove in retromarcia il FTSE Italia All-Share, che scivola a 26.511 punti.


Unica Blue Chip di Milano a ottenere un buon risultato Leonardo, che segna un aumento dell'1,69%.

Le peggiori performance, invece, si registrano su Nexi, che ottiene -2,60%.

Tonfo di Iveco Group, che mostra una caduta del 2,41%.

Lettera su BPER, che registra un importante calo del 2,25%.

Sotto pressione Banca Generali, che accusa un calo del 2,25%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Antares Vision (+0,98%), El.En (+0,78%) e Bff Bank (+0,63%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Seco, che prosegue le contrattazioni a -3,19%.

Scende Sanlorenzo, con un ribasso del 3,17%.

Crolla Mfe A, con una flessione del 2,85%.

Scivola ENAV, con un netto svantaggio del 2,80%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti:

Martedì 07/06/2022
01:30 Giappone: Spese reali famiglie, mensile (atteso 1,3%; preced. 4,1%)
08:00 Germania: Ordini industria, mensile (atteso 0,3%; preced. -4,2%)
14:30 USA: Bilancia commerciale (atteso -89,5 Mld $; preced. -109,8 Mld $)

Mercoledì 08/06/2022
01:50 Giappone: PIL, trimestrale (atteso -0,3%; preced. 0,9%)
01:50 Giappone: Partite correnti (atteso 511 Mld ¥; preced. 2.549,3 Mld ¥).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.