Facebook Pixel
Venerdì 12 Agosto 2022, ore 15.07
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Brillante Piazza Affari, Saipem non fa prezzo

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Si scatenano gli acquisti a Piazza Affari, che sovraperforma rispetto alla buona giornata delle borse europee. Come nella giornata di ieri, anche oggi le azioni di Saipem e i diritti legati all'aumento di capitale iperdiluitivo da 2 miliardi di euro non riescono a fare prezzo. Salgono Mediobanca e Generali, dopo i forti ribassi di ieri in seguito alla morte di Leonardo del Vecchio e all'incertezza sulla successione e sulla gestione delle partecipazioni.

Positiva OVS dopo che ieri sera, a mercati chiusi, è stata data notizia della firma di una lettera d'intenti con tutti gli azionisti di Coin per la possibile acquisizione del 100% della società entro novembre prossimo.

Nessuna variazione significativa per l'Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,059. Lieve aumento per l'oro, che mostra un rialzo dello 0,30%. Seduta positiva per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mostra un guadagno dell'1,26%.



Lo Spread tra il rendimento del BTP e quello del Bund tedesco si riduce, attestandosi a +191 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 3,54%.

Tra i mercati del Vecchio Continente si muove in territorio positivo Francoforte, mostrando un incremento dello 0,81%, denaro su Londra, che registra un rialzo dello 0,87%, e bilancio decisamente positivo per Parigi, che vanta un progresso dell'1,16%.

Seduta positiva per il listino milanese, che mostra un guadagno dell'1,14% sul FTSE MIB; sulla stessa linea, in rialzo il FTSE Italia All-Share, che aumenta rispetto alla vigilia arrivando a 24.248 punti. In rialzo il FTSE Italia Mid Cap (+0,78%); sulla stessa tendenza, leggermente positivo il FTSE Italia Star (+0,41%).

Tra i best performers di Milano, in evidenza Leonardo (+3,49%), ENI (+2,10%), Moncler (+2,00%) e Stellantis (+1,96%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Amplifon, che continua la seduta con -1,41%.

Si muove sotto la parità Inwit, evidenziando un decremento dello 0,71%.

Contrazione moderata per DiaSorin, che soffre un calo dello 0,67%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, OVS (+2,47%), Saras (+2,31%), Autogrill (+2,08%) e Alerion Clean Power (+2,08%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Antares Vision, che continua la seduta con -4,27%.

Sottotono SOL che mostra una limatura dello 0,87%.

Deludente Ariston Holding, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Tra i dati macroeconomici rilevanti:

Martedì 28/06/2022
08:45 Francia: Fiducia consumatori, mensile (atteso 84 punti; preced. 85 punti)
10:00 Italia: Fatturato industria, mensile (preced. 2,5%)
14:30 USA: Scorte ingrosso, mensile (preced. 2,1%)
15:00 USA: S&P Case-Shiller, annuale (atteso 21%; preced. 21,2%)
15:00 USA: Indice FHFA prezzi case, mensile (preced. 1,5%).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.