Facebook Pixel
Domenica 14 Agosto 2022, ore 03.15
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street cauta. Deludono inflazione e PIL

Il numero uno della Fed, Jerome Powell, ha detto che l'economia a stelle e strisce è ben posizionata per resistere ad un inasprimento della politica monetaria, ma che non è possibile garantire un "atterraggio morbido"

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Prosegue contrastata la borsa di Wall Street dopo i dati macro deludenti che hanno evidenziato un’inflazione peggiore delle stime ed un PIL in calo più del previsto. Il numero uno della Fed, Jerome Powell, ha detto che l'economia a stelle e strisce è ben posizionata per resistere ad un inasprimento della politica monetaria, ma che non è possibile garantire un "atterraggio morbido".

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones sta mettendo a segno un +0,26%, mentre, al contrario, l'S&P-500 ha un andamento depresso e scambia sotto i livelli della vigilia a 3.814 punti. Senza direzione il Nasdaq 100 (-0,06%); sulla stessa tendenza, pressoché invariato l'S&P 100 (+0,05%).

Apprezzabile rialzo nell'S&P 500 per i comparti sanitario (+0,92%) e beni di consumo per l'ufficio (+0,43%). Tra i peggiori della lista del paniere S&P 500, in maggior calo i comparti energia (-2,70%), materiali (-1,18%) e beni industriali (-0,93%).



Al top tra i giganti di Wall Street, McDonald's (+1,76%), Goldman Sachs (+1,68%), Home Depot (+1,54%) e Microsoft (+1,40%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Caterpillar, che prosegue le contrattazioni a -2,41%.

In perdita American Express, che scende del 2,18%.

Pesante Honeywell International, che segna una discesa di ben -2,08 punti percentuali.

Vendite su Chevron, che registra un ribasso dell'1,87%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Idexx Laboratories (+3,54%), Monster Beverage (+2,53%), Astrazeneca (+2,00%) e Regeneron Pharmaceuticals (+1,76%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Paychex, che ottiene -4,55%.

Seduta negativa per Advanced Micro Devices, che scende del 4,25%.

Sensibili perdite per AirBnb, in calo del 4,21%.

In apnea Micron Technology, che arretra del 3,73%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso nei mercati nordamericani:

Mercoledì 29/06/2022
14:30 USA: PIL, trimestrale (atteso -1,5%; preced. 6,9%)
16:30 USA: Scorte petrolio, settimanale (atteso -569K barili; preced. 1,96 Mln barili)

Giovedì 30/06/2022
14:30 USA: Redditi personali, mensile (atteso 0,5%; preced. 0,4%)
14:30 USA: Spese personali, mensile (atteso 0,4%; preced. 0,9%)
14:30 USA: Richieste sussidi disoccupazione, settimanale (atteso 228K unità; preced. 229K unità).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.