Facebook Pixel
Martedì 4 Ottobre 2022, ore 11.53
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

TIM, porta aperta a nuovi soci in TIM Enterprise

Finanza ·
(Teleborsa) - "Con la nuova organizzazione prevista dal piano" per la separazione degli asset di TIM, "sarà possibile cogliere al meglio le opportunità offerte dalla transizione digitale e raggiungere contestualmente una struttura del capitale sostenibile, grazie ad un importante percorso di miglioramento della posizione finanziaria che prevede il deconsolidamento della rete fissa e l'eventuale ingresso di nuovi soci di minoranza in TIM Enterprise".

Lo rende noto TIM con un comunicato all'indomani del CdA che ha dato mandato all'AD Pietro Labriola di definire il perimetro della potenziale separazione della rete fissa (netco) dai servizi (serviceco) per superare il modello verticalmente integrato ed "a svolgere ogni attività utile per il conseguimento dell'obiettivo strategico".

Il piano, che in mattinata sarà al centro del Capital Market Day, l'incontro con la comunità finanziaria, prevede la possibilità di separare gli asset infrastrutturali di rete fissa (NetCo) dai servizi (ServiceCo con TIM Consumer, TIM Enterprise e TIM Brasil) e illustra per ciascuna entità il contesto di mercato, i perimetri di attività e le attività strategiche, nonché le modalità in cui le stesse potranno competere nei rispettivi mercati di riferimento in modo da generare più valore.





Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.