Facebook Pixel
Lunedì 8 Agosto 2022, ore 09.16
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Sparkasse, miglior semestrale di sempre dopo acquisizione CiviBank

Banche, Finanza ·
(Teleborsa) - Sparkasse ha chiuso il primo semestre del 2022 con un utile a livello individuale pari a 43,7 milioni di euro, che rappresenta il miglior risultato semestrale di sempre, mentre il risultato a livello consolidato si attesta a 154,8 milioni di euro comprendendo anche le componenti derivanti dall'operazione di acquisizione del controllo di CiviBank. Quest'ultimo, escludendo gli elementi una tantum, ammonterebbe a 46 milioni di euro.

I risultati dei primi 6 mesi del 2022 beneficiano dell'incremento dei ricavi core (+15,3%), supportati dall'ottima performance del margine d'interesse (+25,3% a 93,8 milioni di euro), trainato dal rendimento cedolare del portafoglio titoli di proprietà per la componente legata all'andamento dell'inflazione. Le commissioni nette risultano pari a 45,5 milioni di euro (-0,9%). L'NPL ratio lordo si assesta al 5% e quello netto all’1,8% (sommatoria delle due banche).



Il totale dei crediti a clientela registra una lieve crescita, passando da 6,65 a 6,70 miliardi di euro (+ 0,7%). Si incrementa anche la raccolta diretta da clientela che passa da 7,77 a 7,91 miliardi di euro, con una crescita del 1,7% a. I flussi netti di nuovi investimenti della clientela verso le forme di risparmio gestito sono pari a 120,4 milioni di euro. Lo stock di risparmio gestito ammonta a complessivi 2 miliardi di euro, con le masse di risparmio gestito che subiscono una contrazione del 6,4% a causa della volatilità dei mercati finanziari e della riduzione dei prezzi di alcune asset class.

"La nuova dimensione di Gruppo è un'opportunità per crescere ancora e per sfruttare le maggiori economie di scala, grazie alle sinergie che potranno essere realizzate con la controllata CiviBank - ha commentato l'AD Nicola Calabrò - I nostri clienti potranno anche beneficiare di maggiori capacità di investimento per migliorare il livello di servizio. Infatti, rimane come punto di forza la relazione con i nostri clienti che sempre di più potranno scegliere se avvalersi dei servizi presso le filiali o sperimentare le nuove offerte di consulenza a distanza tramite canali online o videochiamata".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.