Facebook Pixel
Domenica 25 Settembre 2022, ore 13.25
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Covid, nelle ultime 24 ore 27.296 nuovi casi e 147 morti

Tasso positività al 16,3%. Sebastiani (CNR): "Curve scendono. Segnali di stasi"

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Nelle ultime 24 ore si sono registrati 27.296 nuovi casi di coronavirus, in calo rispetto ai 36.265 di ieri, e 147 morti contro i 128 registrati nel giorno precedente. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute .

I tamponi effettuati sono 167.185, con il tasso di positività che sale al 16,3% dal 15,8% di ieri.

Calano i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 268 in totale e 20 in meno di ieri, e i ricoveri ordinari, 7.025 in totale e 314 in meno di ieri.

Le curve dell'epidemia di Covid-19, in Europa come in Italia, sono tutte in discesa, ma i numeri sono ancora alti e, dopo una fase di rallentamento in 10 regioni si cominciano a rilevare segnali di stasi. Negli ultimi 7 giorni – osserva Giovanni Sebastiani, dell'Istituto per le Applicazioni del Calcolo M.Picone, del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) – si rileva una frenata della discesa della curva dell'occupazione dei reparti di terapia intensiva e negli ultimi 11 di quella dei reparti ordinari. Segni di stasi anche nella curva dei casi positivi ai test molecolari, rilevati da Sebastiani in 10 regioni (Basilicata, Calabria, Campania, Marche, Molise, Puglia, Sicilia, Toscana, provincia autonoma di Trento e Veneto) e in 5 gruppi di province confinanti fra loro. Si trovano fra Trentino e Veneto, nelle Marche, in Toscana, fra Lazio e Campania e fra Basilicata, Puglia e Calabria. Fa eccezione la provincia di Vibo Valentia, "dove l'incidenza è in fase di crescita".











Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.