Facebook Pixel
Sabato 10 Dicembre 2022, ore 04.17
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Secondo O'Leary dalla recessione vantaggi per Ryanair

Trasporti ·
(Teleborsa) - Michael O'Leary, CEO del gruppo Ryanair, parla alla BBC e sfata una serie di assunti circolati nell'estate contrassegnata dalla ripresa del traffico aereo e dalle difficoltà in cui hanno operato i principali hub continentali. Pure ribadendo che la tariffa media del biglietto Ryanair salirà da 40 a 50 euro circa, e che in futuro non sarà possibile mettere in vendita biglietti da 10 euro o anche meno, a causa del pesante rincaro del carburante, O'Leary ha precisato che il gruppo irlandese continuerà a garantire le tariffe più basse in circolazione, confermandosi il più competitivo e conveniente nel panorama del trasporto aereo.

Secondo O'Leary, la recessione spingerà i viaggiatori ancora di più verso Ryanair, che intanto ha risposto alla ridotta capacità per la stagione invernale di British Airways lanciando da fine ottobre il più importante operativo da e per il Regno Unito.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.