Facebook Pixel
Sabato 3 Dicembre 2022, ore 09.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Moderate perdite a Wall Street

Finanza ·
(Teleborsa) - A New York, si è mosso sotto la parità il Dow Jones, che scende a 31.145 punti, con uno scarto percentuale dello 0,55%; sulla stessa linea, si posiziona sotto la linea di parità l'S&P-500, che si ferma a 3.908 punti.

Negativo il Nasdaq 100 (-0,72%); sulla stessa tendenza, sotto la parità l'S&P 100, che mostra un calo dello 0,49%.

Forte nervosismo e perdite generalizzate nell'S&P 500 su tutti i settori, senza esclusione alcuna. In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si sono manifestati nei comparti telecomunicazioni (-1,26%), energia (-1,08%) e informatica (-0,68%).



Tutte le Blue Chip del Dow Jones perdono terreno a Wall Street.

I più forti ribassi si sono verificati su 3M, che ha archiviato la seduta a -4,12%.

Seduta negativa per Intel, che mostra una perdita del 2,75%.

Pensosa DOW, con un calo frazionale dell'1,46%.

Sotto pressione Goldman Sachs, che accusa un calo dell'1,51%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Lululemon Athletica (+4,34%), Fiserv (+2,68%), Illumina (+2,52%) e Fortinet (+2,16%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Pinduoduo Inc Spon Each Rep, che ha chiuso a -7,72%.

Sessione nera per Okta, che lascia sul tappeto una perdita del 6,14%.

In perdita Moderna, che scende del 6,13%.

Pesante Datadog, che segna una discesa di ben -4,76 punti percentuali.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.