Facebook Pixel
Mercoledì 30 Novembre 2022, ore 16.13
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Pernigotti, Mise: raggiunto accordo per proroga CIG

Todde: tuteliamo territorio e marchio strategico

Economia ·
(Teleborsa) - Raggiunto l'accordo tra azienda e sindacati per la proroga di un anno della cassa integrazione dei lavoratori della Pernigotti. È l'esito dell'esame congiunto svolto alla presenza dei ministeri dello Sviluppo economico e del Lavoro, delle Regioni Piemonte e Lombardia, dell'azienda, di Jp Morgan e delle organizzazioni sindacali.





Il Mise, rappresentato dal coordinatore della Struttura di crisi d'impresa Luca Annibaletti, ha espresso parere positivo al piano industriale presentato da Jp Morgan per il rilancio delle attività produttive della storica azienda dolciaria di Novi Ligure. L'intesa raggiunta tra le parti è propedeutica alla formalizzazione dell'accordo di cessione della Pernigotti tra i nuovi acquirenti e il gruppo turco Toksoz previsto entro la fine del mese di settembre.

"Oggi si è svolto al ministero del Lavoro il tavolo Pernigotti in cui è stato raggiunto l'accordo tra le parti per il proseguimento della cassa integrazione per i lavoratori. L'accordo, necessario per la richiesta di proseguimento dell' ammortizzatore sociale, è il primo passo per la piena ripresa della Pernigotti. Il passaggio di proprietà si concretizzerà il prossimo 30 settembre, permettendo alla azienda di impegnarsi fin da subito per far ripartire le produzioni e affrontare la campagna natalizia. Seguo questo tavolo dal governo Conte 2 e non abbiamo smesso di lavorare per garantire una concreta ripartenza dello stabilimento tutelando il territorio e un marchio cosi' importante". Ad affermarlo è la viceministra al Mise, Alessandra Todde.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.