Facebook Pixel
Domenica 4 Dicembre 2022, ore 07.20
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Russia, Bers dimezza previsione calo PIL 2022

Economia, Finanza ·
(Teleborsa) - La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) ha ridotto le sue previsioni sul PIL della Russia. Il Prodotto Interno Lordo quest'anno registrerà una contrazione del 5% e non più del -10% come indicato in precedenza. Stime dunque "dimezzate" rispetto alla previsione di maggio.

Peggiorate, invece, le aspettative per il PIL russo del prossimo anno: da crescita 0 a -3%, anche se la contrazione si va riducendo rispetto a quanto previsto per quest'anno (-5%). Lo riporta l'agenzia russa Tass che cita l'istituto finanziario internazionale.

"Si prevede che l'economia si contrarrà del 5% nel 2022 e di un altro 3% nel 2023. Le previsioni di crescita a medio termine rimangono cupe in assenza di un accordo di pace (nella guerra in Ucraina) che porterebbe a un allentamento delle sanzioni", ha affermato la Bers.



(Foto: Svetla Bekanova / 123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.