Facebook Pixel
Sabato 26 Novembre 2022, ore 09.32
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Banca Mediolanum, Doris: resterà indipendente e quotata

Banche, Finanza ·
(Teleborsa) - La famiglia Doris ha intenzione di mantenere Banca Mediolanum una società indipendente e quotata. "Credo - e anche mio padre - che essere quotati significhi essere più un'istituzione, soprattutto per una banca senza filiali come la nostra", ha detto a Reuters Massimo Doris, amministratore delegato della società fondata dal padre Ennio (scomparso nel novembre 2021).

A fine 2021 l'AD aveva raccontato di aver respinto una proposta di fusione arrivata da Mediobanca, di cui Banca Mediolanum possiede il 3,3%. "Tra cinque anni vedo Banca Mediolanum ancora indipendente e un po' più grande", ha aggiunto nell'intervista.

La società, che dal 1 gennaio è sotto il controllo della Banca centrale europea (BCE), sta valutando l'opportunità di lanciare un prestito obbligazionario senior. "Vogliamo guadagnare un po' di spazio di manovra in più senza incidere sui dividendi", ha spiegato Doris.




Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.