Facebook Pixel
Venerdì 3 Febbraio 2023, ore 11.59
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Schnabel: BCE aumenta limite prestito titoli per contrastare effetto scarsità

Finanza ·
(Teleborsa) - Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea (BCE) "ha innalzato a partire da oggi il limite per i prestiti di titoli dell'Eurosistema a fronte di garanzie in contanti da 150 miliardi di euro a 250 miliardi di euro". Lo ha annunciato su Twitter Isabel Schnabel, che fa parte del Comitato esecutivo dell'istituzione di Francoforte. "Si tratta di una misura precauzionale per alleviare la scarsità di garanzie e supportare il funzionamento del mercato verso la fine dell'anno", ha sottolineato.

Con il grande stock di debito in pancia alla BCE, gli investitori sono spesso in difficoltà a trovare obbligazioni con rating elevato sul mercato, come possono essere quelle tedesche, le quali vengono prese in prestito e utilizzate come garanzia nelle operazioni finanziarie.

"Le banche centrali dell'Eurosistema (inclusa la BCE) rendono i titoli acquistati nell'ambito dei nostri programmi di acquisto di attività disponibili per il prestito titoli in modo decentralizzato, soggetti a prezzi di backstop - ha continuato Schnabel - Dall'8 dicembre 2016 il contante è accettato come garanzia".



Con l'avvio dell'Asset Purchase Programme (APP) e l'acquisto di ampi volumi di titoli pubblici e privati si è gradualmente ridotta parte della disponibilità di tali titoli sul mercato (effetto scarsità). Le Banche centrali dell'Eurosistema hanno pertanto intensificato l'attività di prestito titoli (securities lending), che rappresenta un complemento essenziale ai programmi di acquisto di attività finanziarie poiché sostiene la liquidità complessiva del mercato.

"Il prestito titoli si è rivelato utile per soddisfare le esigenze degli operatori di mercato di disporre di specifici titoli su base temporanea, per limitare fenomeni di mancato regolamento e alleviare tensioni connesse alla scarsità di titoli, contribuendo a ridurre il costo di acquisire collaterale di buona qualità", ricorda Bankitalia in una scheda sullo strumento.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.