Facebook Pixel
Giovedì 2 Febbraio 2023, ore 02.30
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Unipol e UnipolSai: utili 9 mesi in crescita, raccolta assicurativa +4%

Finanza ·
(Teleborsa) - Il Gruppo Unipol chiude i primi nove mesi dell'anno con un risultato netto consolidato di 854 milioni di euro, in crescita rispetto agli


813 milioni del 30 settembre 2021.

In aumento la raccolta diretta assicurativa, che si attesta a 9,8 miliardi di euro, in aumento del 4% rispetto al 2021. Il ramo Danni evidenzia una raccolta di 5,9 miliardi di euro (+5,6%), di cui 2,8 miliardi Auto e 3 miliardi Non Auto. Il combined ratio al netto della riassicurazione, al 30 settembre 2022, è pari al 93,2% (91,4% lavoro diretto), rispetto al 92,8% realizzato al 30 settembre 2021 (91,7% lavoro diretto). Il ramo Vita raccoglie 4 miliardi di euro (+1,7%) .

Per quanto concerne gli altri settori in cui opera il Gruppo, la stagione estiva ha segnato una sensibile ripresa del comparto alberghiero, che era stato quello particolarmente colpito dalla pandemia e che è ritornato in utile. Il risultato ante imposte dei settori Holding e Altro è pari a 46 milioni di euro (-120 milioni di euro il risultato ante imposte normalizzato) in miglioramento rispetto al risultato di -29 milioni al 30 settembre 2021 (-120 milioni di euro era stato invece il risultato normalizzato).

Il patrimonio netto consolidato ammonta, al 30 settembre 2022, a 7.450 milioni di euro (9.722 milioni di euro al 31 dicembre 2021), di cui 5.980 milioni di euro di pertinenza del Gruppo. Solvency ratio consolidato al 197%.

Per la compagnia assicurativa UnipolSai, il periodo dei 9 mesi si chiude con un risultato netto consolidato di 616 milioni di euro, in crescita rispetto ai 577 milioni normalizzati1 del 30 settembre 2021.

Il patrimonio netto consolidato ammonta, al 30 settembre 2022, a 5.586 milioni di euro (8.234 milioni di euro al 31 dicembre 2021), di cui 5.398 milioni di euro di pertinenza del Gruppo. L’indice di solvibilità individuale di UnipolSai al 30 settembre 2022 è pari al 295% (326% a fine 2021). L’indice di solvibilità consolidato basato sul capitale economico è pari al 271% (284% al 31 dicembre 2021).


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.