Facebook Pixel
Mercoledì 29 Marzo 2023, ore 19.04
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Gibus, ricavi 2022 a 84 milioni grazie a crescita organica e M&A

Finanza ·
(Teleborsa) - Gibus, società attiva nel settore outdoor design di alta gamma e quotata su Euronext Growth Milan, ha chiuso il 2022 con ricavi pari a 84 milioni di euro, in aumento del 15,5% rispetto ai 72,7 milioni di euro nel 2021. La performance positiva è attribuibile sia alla crescita organica (+9,7%) che al contributo del Gruppo LEINER, acquisito il 30 settembre 2022 e consolidato a partire dal 1° ottobre 2022.

L'Italia registra ricavi pari a 62,1 milioni di euro, +15,2% rispetto a 53,9 milioni di euro nel 2021; i ricavi realizzati all'Estero sono pari a 21,9 milioni di euro, +16,3% rispetto a 18,8 milioni di euro nel 2021 (con un contributo del Gruppo LEINER pari a 4,2 milioni di euro).

I Ricavi pro-forma sono pari a 111,8 milioni di euro, grazie al contributo del Gruppo LEINER per 32 milioni di euro. L'Italia registra ricavi pari a 62,1 milioni di euro, mentre i ricavi realizzati all'Estero sono pari a 49,7 milioni di euro (di cui 32,0 milioni di euro riconducibili al Gruppo LEINER).



L'AD Alessio Bellin parla di "numeri che rispecchiano solamente l'aggregato delle due realtà e che ancora non esprimono le molteplici sinergie che la nostra collaborazione consentirà di ottenere nei prossimi anni".

"Siamo fortemente concentrati nell'integrazione delle linee Lusso High-tech (pergole bioclimatiche) e Sostenibilità (Click Zip) nella gamma di LEINER con l’obiettivo di ottenere sinergie in termini di cross selling già per la stagione 2023", ha spiegato.

(Foto: Fragment)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.