Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 22 Settembre 2019, ore 10.21
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Perfezione

In Paradiso la borsa sale sempre o resta stabile sui massimi?

Alessandro Fugnoli
Alessandro Fugnoli
Strategist ed esperto in economia, fa parte dal 2010 del team Kairos Partners SGR come responsabile de "Il Rosso e il Nero"
« 1 2 3 4
Chi crede in questa logica comprerà fiducioso l’immortalità del bull market. Chi crede nella teoria tradizionale, secondo la quale anche i grandi rialzi (incluso quello in corso) ritornano prima o poi alla polvere, sarà via via più prudente.

Siamo pronti a scommettere che i livelli attuali delle borse non sono i massimi di questo ciclo. Non è mai successo, storicamente, che i mercati abbiano rinunciato a salire fino all’ultimo e si siano fermati in tempo. Il problema è che la seconda parte di un bull market è sempre un patto faustiano in cui, in cambio di una vita più lunga, si accetta una maggiore volatilità.

Tintoretto. Il ParadisoLa volatilità, a sua volta, tende a generare errori di valutazione e di gestione e a fare raggiungere alla grande maggioranza degli investitori risultati inferiori a quelli dell’indice. Questo, e non un radicale pessimismo sulle sorti dell’economia e dei mercati, ci porta a raccomandare, nel corso dell’anno prossimo, una lenta e graduale diminuzione dell’esposizione al rischio.

Per questa fine anno e, probabilmente, per le prime settimane di gennaio, si potrà invece restare relativamente tranquilli. Ogni anno ha la sua pena e le pene del 2014, in un modo o nell’altro, le abbiamo già metabolizzate. Quelle del 2015 ci appaiono oggi immerse nel futuro profondo. Fra poche settimane, improvvisamente, ci sembreranno vicine, chiare e distinte.

« 1 2 3 4
Altri Top Mind
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.