Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 20 Ottobre 2017, ore 05.44
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ANIEF vigila sulle immissioni in ruolo e sulle NASpI

"Il ministro ha dichiarato che il MIUR intende procedere alle 52.000 immissioni in ruolo previste entro metà agosto – così il presidente del sindacato Anief, Marcello Pacifico durante un’intervista a Teleborsa – per cui l’Anief sarà presente, come sempre, durante le convocazioni e darà assistenza ai propri associati o comunque a chi sarà destinatario di una proposta di contratto a tempo indeterminato, così come anche nelle successive operazioni dei contratti a tempo determinato”.

Pacifico prosegue nell’intervista ed informa che attraverso Cedan stanno fornendo il servizio di consulenza per le Naspi e per le domande di disoccupazione per chi ha concluso il contratto per questo anno scolastico e sono stati avviati i ricorsi sia per quanto riguarda il personale che chiede l’aggiornamento o l’inserimento nelle graduatorie di istituto sia per il personale che potrebbe sciogliere la riserva o inserirsi o chiedere di aggiornare il proprio punteggio nelle graduatorie ad esaurimento.

"Già migliaia le adesioni che ci sono pervenute, sono tutti ricorsi che depositeremo entro fine mese" fa sapere il presidente.

Anief ha denunciato inoltre come gli idonei e i vincitori del concorso dell’infanzia e della primaria siano esclusi da questo piano di immissioni in ruolo "graduatorie che potrebbero scadere senza che nessuna riforma abbia detto nulla sul tema degli abilitati per la scuola materna e per la scuola elementare. Sembrano destinati ad un oblio ed è per questo che anche per loro ricorreremo nei tribunali".
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.