Facebook Pixel
Milano 14-giu
0 0,00%
Nasdaq 14-giu
19.659,8 +0,42%
Dow Jones 14-giu
38.589,16 -0,15%
Londra 14-giu
8.146,86 -0,21%
Francoforte 14-giu
18.002,02 -1,44%

Corre il debito globale, trainato da mercati emergenti

Economia
Corre il debito globale, trainato da mercati emergenti
(Teleborsa) - Non si ferma la corsa del debito globale che nel primo trimestre dell'anno è aumentato di 1.300 miliardi di dollari toccando un nuovo massimo storico a oltre 315 mila miliardi di dollari, il 333% del PIL mondiale. Lo rileva l'Institute of International Finance spiegando che questo incremento è trainato in maggioranza dai mercati emergenti, dove il debito è salito a un livello di oltre 105 mila miliardi di dollari (+55 mila miliardi di dollari rispetto a dieci anni fa).

La maggior parte di questo aumento dei mercati emergenti arriva da Cina, India e Messico nel primo trimestre del 2024.

Sostanzialmente stabili nel primo trimestre I livelli di debito totale nelle economie avanzate, grazie alla riduzione del debito di famiglie e società non finanziarie che ha, di fatto, bilanciato l'aumento dell’indebitamento del settore pubblico e finanziario.

L’aumento complessivo si è concentrato principalmente negli Stati Uniti e in Giappone. mentre i cali più significativi in Svizzera e Germania.

(Foto: © kenishirotie / 123RF)
Condividi
```