Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Lunedì 20 Febbraio 2017, ore 02.48
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
ETF Risk Monitor
Ufficio Studi Teleborsa
Consultare il Glossario per la spiegazione dei termini impiegati.
I migliori ETF
la settimana da lunedì 20 febbraio
10/02/2017 h.19:45 Settimana interessante quella che si è appena conclusa sui mercati. In Europa, l’ottava è iniziata con le dichiarazioni di Marine Le Pen che ha avviato ufficialmente la sua corsa vero l’Eliseo con dichiarazioni choc che hanno fatto salire lo spread tra l’OAT francese e il bund tedesco e chi si ripercosse anche sullo spread BTP/BUND. La signora del Front National non ha dubbi se dovesse vincere le elezioni in Francia è decisa a far uscire il Paese dall’euro. Dopo la Brexit quindi si preannuncia la Frexit. A gettare acqua sul fuoco ci ha pensato il numero uno della BCE, Mario Draghi, che ha assicurato che l’Euro è irrevocabile”. A proposito di Brexit, è arrivato anche il prima via libera della Camera dei Comuni all’uscita del Regno Unito dall’Eurozona. Un’uscita che avrà un negoziato amichevole e costruttivo, come assicurato dal Premier italiano Gentiloni nel suo incontro a Londra con il Primo Ministro britannico, Theresa May. Anche dall’altra parte dell’oceano, c’è stato l’incontro tra il Premier giapponese Shinzo Abe e il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Nello stesso giorno Trump ha avuto il suo primo colloquio telefonico con il Presidente cinese Xi Jinping riconoscendo "una sola Cina". Un passo, questo, che riporta la distensione tra USA e Cina. Non cosi distesi invece i rapporti di Trump con l’Iran dopo che Ayatollah Ali Khamenei si è schierato contro il neo presidente dichiarando che il neo presidente rivela il vero volto degli Stati Uniti. Per quanto riguarda il mercato degli ETF tra quelli presi in esame nella nostra rubrica, la migliore performance settimanale è quella del DB X TR FTSE 100 SHORT che sale del 5,24% con un VAR del 2,89%. Il peggiore della settimana è stato l'ISH MSCI KOREA che scivola dell'1,05% con un VAR del 2,47%. Il peggiore ETF su anno è stato il DB X TR SHORT DAX che scivola del 27,39% con un VAR 2,64%. Il peggiore su anno è stato l'ISH MSCI Brazil che sale del 108,98% con un VAR 5,31% Qualsiasi richiesta in merito al portafoglio in ETF potrà essere inoltrata a:ufficiostudi@teleborsa.it

ETF Risk Return

Analisi operativa
Titolo SPK Last Var% VAR Voto Indicazioni Score Stop
Loss
Db X-Track Dax Short 23,37 -0,58 5,16 debole 10
Db X-Track Dj Euro Stoxx 50 Short 15,80 -0,66 5,43 debole 5
Db X-Track Ftse/Xinhua China 25 30,65 0,88 6,33 acquisto 95 28,06
Db X-Track Msci Pacific Ex Japan 50,25 1,27 4,62 acquisto 90 46,25
Db X-Track Msci Russia 23,23 -1,85 7,32 esaurimento 75
Db X-Track S&P 500 38,54 1,39 3,74 acquisto 80 28,06
Db X-Track S&P 500 Short 16,73 -1,34 2,94 astenersi 5
I-Shares Dj Euro Stoxx 50 33,48 1,05 5,27 esaurimento 80
I-Shares Dj Stoxx 50 31,16 1,14 4,48 esaurimento 85
I-Shares Djes Mid Cap 53,38 0,62 4,95 esaurimento 85
I-Shares Djes Select Dividend 21,51 0,42 5,30 esaurimento 80
I-Shares Djes Small Cap 30,71 1,48 4,09 esaurimento 85
I-Shares Ftse 100 8,48 0,50 4,71 esaurimento 85
I-Shares Ftse Bric 50 23,95 1,13 5,60 acquisto 95 22,02
I-Shares Ftse E/N Us Prop 26,89 0,65 5,53 rafforzamento 45
I-Shares Ftse Epra Europ. Prop 37,86 1,24 4,71 rafforzamento 40
I-Shares Ftse Mib 11,37 0,88 7,08 esaurimento 70
I-Shares Msci Brazil 29,73 2,09 9,58 acquisto 95 27,06
I-Shares Msci Eastern Europe 20,63 -0,80 5,67 esaurimento 80
I-Shares Msci Korea 35,99 -0,13 4,50 acquisto 95 33,66
I-Shares Msci Latin America 16,08 1,65 8,10 acquisto 95 14,74
I-Shares Msci Taiwan 37,72 0,87 5,65 acquisto 90 34,60
I-Shares Msci Turkey 21,70 2,95 11,20 rafforzamento 35
I-Shares S&P 500 21,95 1,32 3,80 acquisto 80 20,26
Lyxor Dax 112,40 0,67 4,90 esaurimento 85
Lyxor Dow Jones I.A 193,62 1,53 3,94 acquisto 80 177,97
Lyxor Eastern Europe 19,24 1,77 4,79 esaurimento 90
Lyxor Ftse Mib 18,57 0,72 7,39 esaurimento 70
Lyxor Ftse Mib Short 22,07 -0,93 7,04 debole 5
Lyxor Hong Kong (Hsi) 27,31 1,48 5,84 acquisto 95 25,11
Lyxor Japan (Topix) 123,52 -0,46 4,18 acquisto 70 115,23
Lyxor Leveraged Dax 98,32 1,21 9,78 esaurimento 85
Lyxor Leveraged Dj Euro Stoxx 50 22,23 2,23 10,92 esaurimento 80
Lyxor Msci Em Latin America 26,87 1,19 8,59 acquisto 95 24,63
Lyxor Msci Emerging Markets 9,47 0,37 5,04 acquisto 95 8,74
Lyxor Msci India 14,93 -0,70 4,67 acquisto 70 13,77
Lyxor Nasdaq 100 19,67 -0,58 4,31 acquisto 90 18,05
Lyxor Pan Africa 9,57 0,61 7,39 acquisto 95 8,86
Lyxor Russia (Dj Rusindex Titans 10) 30,66 -3,18 7,53 esaurimento 75
Lyxor South Africa 34,61 0,61 5,82 acquisto 95 32,32

Avviso
Le Informazioni, in quanto frutto di stime e giudizi espressi al momento in cui vengono analizzate, possono essere soggette a cambiamenti e modifiche senza preavviso.
Qualsiasi decisione d'investimento presa sulla base delle presenti Informazioni è di esclusiva responsabilità dell'utente del sito.
Tali Informazioni non sono pertanto da intendersi in nessun modo come una sollecitazione al pubblico risparmio o all'investimento.