Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 24 Agosto 2017, ore 08.43
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Buzzi replica all'Antitrust: "Accuse infondate. Agito nel pieno rispetto normativa"

La società risponde all'Autorità in merito alla sanzione comminata al settore cemento Italia

Finanza ·
(Teleborsa) - "Gli addebiti mossi dall’Autorità sono infondati sia in punto di fatto sia in punto di diritto e Buzzi è fermamente convinta di aver agito nel pieno rispetto della normativa a tutela della concorrenza, che rappresenta per il gruppo una priorità imprescindibile. Di conseguenza, intendiamo impugnare la decisione nelle sedi competenti, per dimostrare l’inesistenza dei profili anti-concorrenziali ipotizzati nei nostri confronti".

Così Buzzi Unicem replica all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Autorità) che ha reso nota la decisione finale relativa al procedimento instaurato nei confronti della società e di altre imprese attive nel mercato del cemento e riguardante l’esistenza di una presunta intesa restrittiva della concorrenza.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.