Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 18 Agosto 2017, ore 12.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Francia, auto contro militari: fermato un uomo

Secondo Patrick Balkany, sindaco della cittadina a Nord Ovest di Parigi in cui è avvenuto il fatto, si tratta di un atto "volontario"

(Teleborsa) - Fermato un uomo per l'ultimo attacco che ha sconvolto la Francia dove un gruppo di militari dell'operazione antiterrorismo Sentinelle è stato investito da un'auto a Levallois-Perret alle porte di Parigi.
La polizia ha fermato un uomo sull'autostrada. Lo rivela BFMTV sottolineando che l'arresto è stato "movimentato".

Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo, 37 anni, solo alla guida di un'auto si stava dirigendo verso il nord della Francia e sarebbe rimasto ferito dopo uno scontro a fuoco in cui anche un poliziotto sarebbe rimasto leggermente ferito. Lo rendono noto fonti vicine alla polizia, specificando che l'agente non sarebbe in pericolo di vita.

Il bilancio al momento, oltre l'agente di polizia è di sei militari feriti, tre sono in gravi condizioni, ma nessuno è in pericolo di vita. Si tratta di un atto "volontario", come ha dichiarato il sindaco di Levallois-Perret, Patrick Balkany.


Questa mattina, a Parigi, era in programma l'ultimo Consiglio dei Ministri con il presidente Emmanuel Macron, prima della pausa estiva



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.