Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 22 Settembre 2017, ore 06.33
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Banche ancora in denaro in borsa. Unicredit guida rialzi

Finanza ·
(Teleborsa) - Banche ancora in spolvero a Piazza Affari, con l'indice FTSE Italia Banks che chiude in vantaggio di oltre il 2%, meglio dolel'indice paneuropeo di settore Stoxx 600 Banks che segna un +1,6%.

A sostenere il comparto c'è anche la buona notizia della riduzione delle sofferenze, emersa dai dati Bankitalia, che certificano un calo di quelle lorde a 173,59 miliardi a fine luglio, ai minimi da luglio 2014, ed una riduzione di quelle nette a 65,8 miliardi da 71,2 miliardi.

Unicredit resta in vetta con un rialzo del 3,14%, dopo che KBW ha confermato un Outperform del titolo, anche rispetto alle altre banche europee, alzando il target price a 18,7 euro.

Bene anche BPER e Banco BPM con incrementi superiori al 3%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.