Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 22 Settembre 2017, ore 06.38
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Stabilità Governo italiano preoccupa Fitch: "fonte di rischio per Eurozona"

Principale preoccupazione dell'agenzia di rating è che il Paese potrebbe non riuscire a formare un Governo stabile

Economia ·
(Teleborsa) -

La stabilità del Governo italiano preoccupa tanto da rimanere fonte di rischio per l'Eurozona. A lanciare l'allarme Ed Parker, analista di Fitch.

"La nostra principale preoccupazione è che il Paese potrebbe non riuscire a formare un Governo stabile". L'agenzia di rating non lascia spazio all'immaginazione guardando alla situazione politica che preoccupa molto di più di quella economica, con l'Italia che ancora arranca rispetto ai Paesi europei.

La preoccupazione dell'analista di Fitch riguarda "il rischio rappresentato da un partito euroscettico che entri a far parte di una coalizione" di Governo. Un pericolo che secondo Parker non può essere "ignorato". Una posizione quella di Fitch che conferma la revisione al ribasso del rating dell'Italia che ad aprile è stato portato da "BBB+" a "BBB", con outlook "stabile". La decisione era stata motivata dall'agenzia di rating con il ritardo nel consolidamento dei conti, ma anche con i rischi politici che incombono sul Paese a causa del'assenza di governi stabili.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.