Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 25 Maggio 2016, ore 03.18
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Fed, per Bullard servirà più tempo per vedere l'inflazione al 2%

Economia ·
(Teleborsa) - L'inesorabile declino dei prezzi del greggio suggerisce che ci vorrà più tempo del previsto per l'inflazione di tornare al target annuale del 2% stimato dalla banca centrale statunitense.

E' quanto prevede il presidente della Fed di St. Louis James Bullard, che da quest'anno è membro votante della Federal Reserve, e noto per le sue posizioni a favore di una politica monetaria non eccessivamente accomodante.

I funzionari della Fed, quando hanno alzato i tassi lo scorso dicembre, si sono detti ragionevolmente fiduciosi che l'inflazione tornerà all'obiettivo fissato "nel medio termine", un periodo di tempo non specificato. Secondo Bullard si tratta di una previsione adeguata anche se "al momento questo processo richiederà più tempo del previsto".

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.